Valore legale depositi telematici verso il Tribunale di Torino e Sezioni Distaccate - estensione a decorrere dal 2 maggio 2013

30/04/2013

Si informano i Colleghi che a decorrere dal 2 maggio 2013, il Tribunale di Torino darà avvio al valore legale del Processo Civile Telematico relativamente a:
1) controversie in materia di Lavoro e di Previdenza e Assistenza obbligatorie (sin dal ricorso introduttivo);
2) atti e documenti di parte nei procedimenti di cognizione (comparse conclusionali, memorie di replica, elaborati CTU, memorie autorizzate dal Giudice ex art. 183 6° comma c.p.c., altre memorie autorizzate), anche verso le Sezioni Distaccate di Ciriè, Chivasso, Moncalieri e Susa;
3) divorzi congiunti;
4) ricorsi ex art. 317 bis c.c.
Tali facoltà di deposito in via telematica si aggiungono a quelle già disponibili (ricorsi per ingiunzione, atti delle procedure esecutive immobiliari, e dallo scorso 2/4 anche atti delle procedure concorsuali).

Scarica la copia della circolare del Tribunale e del decreto autorizzativo del Ministero