"Ero nata per studiare e non ho mai fatto altro, in un secolo nel quale le ragazze si occupavano esclusivamente  di trine all’ago e di budini di riso. Fu un male o  fu un bene? Non so, ma sento che se rinascessi tornerei da capo”.

Avvocata Lidia Poet, prima donna italiana iscritta nell’albo degli avvocati dal Consiglio torinese nel 1883 e reiscritta nel 1919.

Presentazione esposti

Le segnalazioni per la contestazione del comportamento degli iscritti all’Ordine devono essere depositate presso i nostri uffici presentando formale esposto sottoscritto, indicando:
- le generalità dell’avvocato interessato,
- i fatti e/o comportamenti a questi addebitati,
- la documentazione ritenuta utile per la valutazione del caso,
- copia fotostatica di un valido documento di identità.

La segnalazione può essere inoltrata:
- a mani o via posta all’indirizzo:  Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino - Corso Vittorio Emanuele II, 130 10138 Torino
- via fax: 011.433.07.25
- via e-mail: esposti@ordineavvocatitorino.it
- via PEC: esposti@pec.ordineavvocatitorino.it

Modello segnalazione disciplinare

Printer Friendly, PDF & Email