Motivazione del conferimento all’avv. Fulvio Croce della Medaglia d’oro al valor civile:

<<Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Torino, si distingueva, nell’assolvimento dell’incarico, per il profondo impegno, l’appassionata dedizione e l’alto senso morale. In un momento particolarmente delicato per l’integrità delle istituzioni repubblicane, noncurante delle minacce di morte ricevute, procedeva egualmente, onde non rallentare il corso di un processo, alla nomina dei legali d’ufficio per gli appartenenti ad una pericolosa organizzazione eversiva, dimostrando grande coraggio e assoluta fiducia nella forza della legge. Cadeva vittima di un vile attentato, sacrificando la vita in difesa dello Stato democratico.
Torino, 28 aprile 1977.>>

5 dicembre 1977

 

Pagamenti telematici

FAQ - pagamenti telematici spese di Giustizia

 

1) Sono obbligato ad effettuare pagamenti telematici del contributo unificato e delle marche da bollo?

SI, sino al 31 luglio 2020, come previsto dall’art 83 comma 11 del dl 18/2020, come integrato dall’art. 3, comma 1, lett. i) del dl 28/2020

 

2) Da dove posso effettuare i pagamenti telematici?

Dal portale dei servizi telematici pst.giustizia.it oppure da uno dei cosiddetti Punti di Accesso, gli Avvocati del Foro Torinese posso utilizzare il PdA dell'Ordine degli Avvocati di Torino www.pdatorino.it

 

3) Per effettuare tali pagamenti sono obbligato a possedere una chiavetta di firma digitale con certificato CNS?

SI, l'accesso ai portali dei pagamenti avviene mediante autenticazione con chiavetta o smart card

 

4) Dove posso reperire informazioni sui pagamenti telematici delle spese di giustizia?

Sul portale del Ministero alla sezione: http://pst.giustizia.it/PST/it/pst_1_0.wp?previousPage=pst_1_12&contentId=SPR382

 

5) Il modello F24 (o laddove ancora in uso, il modello F23) si può considerare un pagamento telematico?

NO, i pagamenti telematici sono quelli definiti dalle regole tecniche di cui al DM 44/2011

 

6) Le spese di giustizia possono essere pagate anche da soggetti diversi dagli avvocati, tipicamente i clienti?

SI,  come definito alla sezione http://pst.giustizia.it/PST/it/pst_1_0.wp?previousPage=pst_1_14&contentId=SPR382

(la procedura è però complessa e presuppone che il cliente sia in possesso di smart card o chiavetta contenente firma digitale e certificato CNS)

Printer Friendly, PDF & Email