Che vuol dire “grande avvocato”? Vuol dire avvocato utile ai giudici per aiutarli a decidere secondo giustizia, utile al cliente per far valere le proprie ragioni. Utile è quell’avvocato che parla lo stretto necessario, che scrive chiaro e conciso, che non ingombra l’udienza con la sua invadente personalità, che non annoia i giudici con la sua prolissità e non li mette in sospetto colla sua sottigliezza: proprio il contrario, dunque, di quello che certo pubblico intende per “grande avvocato”.

Pietro Calamandrei

Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto dell’Unione europea

Printer Friendly, PDF & Email

Segnaliamo ilCorso di perfezionamento e specializzazione in diritto dell’Unione europea organizzato dall’Università degli Studi di Milano, con il patrocinio della Scuola Superiore dell’Avvocatura, dell’Ordine degli Avvocati di Milano e dell’Unione degli Avvocati Europei (UAE), e di cui sono il coordinatore scientifico.
Il corso si rivolge agli iscritti all’Albo degli Avvocati e al Registro dei praticanti abilitati e non abilitati.
Le lezioni sono dedicate a temi istituzionali di diritto dell’Unione europea e si articolano in due moduli. Nel primo Modulo si tratterà “Il quadro istituzionale, le fonti, la tutela dei diritti fondamentali e l’azione esterna dell’Unione europea”, mentre nel secondo modulo verrà presa in considerazione “La tutela giurisdizionale”.  Saranno poi esaminati casi pratici e saranno proposte simulazioni di procedimenti per l’individuazione di problematiche attinenti al diritto dell’Unione europea e per l’elaborazione di ipotesi di soluzione.
Le lezioni saranno tenute da docenti universitari,  giudici della Corte di giustizia e della Corte EDU, magistrati, avvocati, funzionari delle istituzioni della UE. Si svolgeranno dal 30 ottobre 2019 al 30 aprile 2020 nell’Università degli Studi di Milano e sarà possibile seguirle anche in modalità e-learning interattiva.
Le domande di ammissione al corso potranno essere presentate sino alle ore 14.00 
del 25 settembre 2019 con le modalità indicate nel bando qui allegato.
Ulteriori informazioni sul corso posso essere reperite all’indirizzo 
https://perfezionamentodirittoue.ariel.ctu.unimi.it.