Che vuol dire “grande avvocato”? Vuol dire avvocato utile ai giudici per aiutarli a decidere secondo giustizia, utile al cliente per far valere le proprie ragioni. Utile è quell’avvocato che parla lo stretto necessario, che scrive chiaro e conciso, che non ingombra l’udienza con la sua invadente personalità, che non annoia i giudici con la sua prolissità e non li mette in sospetto colla sua sottigliezza: proprio il contrario, dunque, di quello che certo pubblico intende per “grande avvocato”.

Pietro Calamandrei

Inserimenti estremi assicurazione obbligatoria

Rinvio di trenta giorni della entrata in vigore della obbligatorietà della assicurazione professionale - comunicazione ufficiale

Gentili Avvocati,
dall’11 ottobre 2017 entrano in vigore i nuovi obblighi in materia di assicurazioni secondo quanto previsto dal Decreto 22 settembre 2016.
La comunicazione obbligatoria delle Vostre polizze all’Ordine deve avvenire tramite la piattaforma RICONOSCO.
Si ricorda che gli iscritti che fossero sprovvisti delle credenziali di accesso a Riconosco potranno richiederle all'indirizzo mail: formazione@ordineavvocatitorino.it

Manuale di utilizzo della procedura online

Accesso alla Piattaforma Riconosco

Per ulteriori informazioni inviare una mail all'indirizzo: variazionedati@ordineavvocatitorino.it

Printer Friendly, PDF & Email